image-987

facebook
whatsapp
instagram
phone

 

Viale dei Tulipani 119 - Catanzaro (CZ)

 

Tel. 0961.469154  -  Mobile 339.3024937   

 

info@liccardofabiogeometra.it

 

Il Docfa... sai cos'è???

07/02/2021 19:50

Liccardo Fabio Geometra

Categoria CATASTO, Tipo Mappale, docfa, nuova costruzione, variazione catastale, vani catastali,

Il Docfa... sai cos'è???

Docfa è il software per il censimento degli immobili nel Catasto Edilizio Urbano.Scopri i dettagli in questo articolo

gd35c6cc19c2710ed6164438b7647a8459dd5dfd0d360465a11fb6a60db06e20ace8aeb7d1202269143cb2cd7f695c49cd01ee60b34a6902dd7a97a00ee75cb64640-1612726159.jpg

Nell’articolo precedente abbiamo parlato del Tipo Mappale e di quanto sia importante nella fase di accatastamento di un fabbricato. Se non hai letto l’articolo ti suggerisco di farlo, puoi trovarlo all’interno del Blog.

 

Con il Tipo Mappale, quindi, abbiamo inserito la sagoma di un fabbricato all’interno di una particella presente sulla mappa catastale.

 

A questo punto, per completare la procedura di accatastamento dobbiamo intervenire nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano, predisponendo tutti gli elaborati necessari ed inserendone i dati all’interno del software ministeriale Doc.Fa..

 

Non voglio annoiarti spiegandoti come funziona il software, anche perché non è lo scopo di questo articolo.

Cercherò, tuttavia, di descriverti quali sono gli step da seguire e quale sarà, alla fine, il risultato delle attività eseguite con il software Docfa.

 

E’ fondamentale, tuttavia, fare una premessa, sarà più semplice comprendere la procedura.

 

Il Docfa presenta due varianti, a seconda del tipo di attività da svolgere:

 

La prima riguarda la procedura per le Nuove Costruzioni, da utilizzare per l’accatastamento di un nuovo corpo di fabbrica da iscrivere per la prima volta nel N.C.E.U.

 

La seconda variante consiste nella redazione delle Variazioni Catastali, da utilizzare per eseguire delle variazioni su immobili già iscritti all’urbano.

In quest’ultimo caso le causali previste possono essere diverse, e consistono in variazioni per ampliamenti, fusioni, cambi della destinazione d’uso, diversa distribuzione spazi interni e altre ancora.

 

Più in generale, un fabbricato può essere composto da una singola unità immobiliare, come nel caso, ad esempio, di una villetta autonoma, oppure da più unità immobiliari, come ad esempio una serie di villette a schiera o una palazzina con più appartamenti.

 

In ogni caso, la prima operazione da svolgere è disegnare la planimetria dell’appartamento, dopo ovviamente aver rilevato gli interni.

Dalle misure rilevate è possibile risalire ai dati metrici della unità immobiliare, e determinare le consistenze in metri quadrati di ogni singolo ambiente.

 

Gli immobili ad uso residenziale vengono censiti nel Gruppo A, suddiviso a sua volta in Categorie (A/1, A/2, A/3 ecc.) e classi (1^, 2^, 3^....).

 

Per questa tipologia di immobili il parametro che determina la consistenza viene espresso in “Vani Catastali”, mentre per le altre tipologie di immobili, come ad esempio Magazzini, Negozi, Laboratori, si tiene conto della superficie in mq.

 

Tutti questi elementi, ossia Planimetria e Dati Metrici vengono inseriti nel software Docfa che esegue un calcolo sul classamento e determina la rendita, ossia il risultato finale della pratica di accatastamento.

 

Così come per il Tipo Mappale, anche il Docfa è una attività che deve essere svolta da un professionista abilitato e deve essere trasmessa all’Agenzia delle Entrate esclusivamente per via telematica.

Sarà sempre competenza dei tecnici catastali eseguire dei controlli sul Docfa, e di conseguenza approvare o meno la pratica.

 

Accatastare un immobile in modo corretto è importantissimo, soprattutto nel momento in cui si dovranno eseguire trasferimenti di proprietà, poiché una rappresentazione grafica della planimetria non conforme allo stato reale dell’immobile potrebbe essere oggetto di invalidazione del rogito notarile.

 

Se vuoi approfondire l’argomento, ricevere una consulenza o un preventivo sono a tua disposizione.

 

A presto.

 

Liccardo Fabio Geometra

image-987
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder